PULIZIA DEI PENNELLI!!!! CHE NOIA? NON SEMPRE!

Benritrovate ragazzeeeee!!!! Oggi vorrei tramutare un argomento, ritenuto molto noioso da tutti, in una routine meno spiacevole ed anche divertente!!!!

Di cosa sto parlando??? 
La chiacchieratissima ma necessaria: PULIZIA DEI PENNELLI!

Ebbene si, truccarci è un piacere, senza i pennelli, come faremmo? Ogni giorno li sporchiamo con polveri o prodotti liquidi, di ogni genere e colore e, come la nostra pelle, dobbiamo provvedere a pulirli e disinfettarli!!
A nessuno piace, mettersi di buona volontà, a pulire tutti i pennelli, è un’operazione che richiede tempo e dedizione, ma se ci teniamo a mantenere sempre morbidi e semi nuovi i nostri cari amici pennelli, non possiamo esimerci dal non farlo… Anche la pelle ci ringrazierà, molto spesso viene sottovalutato il fatto che, nei pennelli sporchi, si annidano una serie di germi e batteri che, una volta depositati sulla  pelle del viso, contribuiscono alla formazione di punti neri ed imperfezioni e noi non vogliamo una pelle imperfetta!!! Vero??:)

In commercio esistono varie soluzioni giá pronte all’uso, semplicemente da nebulizzare sul pennello, infatti una volta passato su una velina, il pennello rilascerà tutto lo sporco accumulato e sarà subito pronto per essere adoperato..
Questa è un’opzione molto valida, nel caso in cui una persona è di fretta, oppure è in vacanza e non le va di certo di dedicare molto tempo ai pennelli..

Io vi propongo una soluzione efficace ed economica, da effettuare in casa, vicino ad un lavandino.
Cosa vi occorre?

Un guanto da cucina, meglio se ruvido nella parte interna.

Una saponetta nutriente.

Come procedere?
Indossate il guanto, aprite l’acqua ad una temperatura tiepida.(l’eccessivo calore, potrebbe rovinare le setole del pennello.).
Prendete la saponetta ed inumidite il guanto, passate avanti e indietro, con movimenti decisi ma delicati il pennello, passatelo sotto il getto di acqua e strizzatelo sempre molto delicatamente, cosí da far uscire l’eccesso di acqua.. La lavorazione del guanto, consentirà ai gommini in esso contenuto, di penetrare in profondità delle setole, eliminando ogni residuo di makeup.

Procedete cosí, fino a quando l’acqua non risulterà limpida..
Ora mettete ad asciugare sdraiati i vostri pennelli, lontano da fonti di calore… 
Un consiglio speciale!!

Se notate che un pennello, ha le setole particolarmente dure ed ispide, lasciate agire un po’ di balsamo sulle sue setole, attendete alcuni minuti e risciacquate con abbondante acqua..
Ora i pennelli sono ben igienizzati e pronti per aiutarvi nuovamente a realizzare un altro splendido makeup!!!
Alla prossima:)

Spero di avervi aiutato con qualche piccolo accorgimento in più!
Un bacioneee
Kiara 

Commenti

commenti

Kiaramakeup89

Makeup & Beauty Blogger

16 Commenti
  1. Questi consigli non passano mai di moda 😉 Bella spiegazione come sempre!
    Io personalmente li metto in una bacinella con dell'acqua tiepida e li lascio stare un po' prima… poi procedo a lavarli meglio, ma così è molto più veloce ^_^
    Alla prossimaaaaaaaaa !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Puoi usare i seguenti tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi